Articoli con tag volpere

Leonardo Muraro alle Fontane Bianche di Sernaglia per dire “No alla diga di Falzé”

Ben più di duecento visitatori hanno partecipato alla manifestazione di domenica 29 aprile proposta
dal circolo Legambiente di Sernaglia e sostenuta dall’Amministrazione Comunale e dal Comitato Anti-diga.

DSC_1467 (Small)
Con il suo intervento, il presidente della Provincia di Treviso ha dato un importante contributo alla difesa del valore inestimabile di questo tratto della golena del Piave ed ha  ribadito che la sicurezza idraulica può essere garantita applicando la legge in vigore cioè realizzando opere di minimo impatto ambientale lungo tutto il corso del fiume. I pregi naturalistici e storici del territorio, il loro valore economico, sono stati evidenziati dalle altre autorità intervenute fra le quali vanno ricordati sindaci  ed assessori comunali del Quartier del Piave, il Presidente del Consorzio Bonifica del Piave, rappresentanti dell’Ordine degli Ingegneri, rappresentanti di associazioni del Montello e degli speleologi veneti.


Il pubblico è stato diviso in vari gruppi ed accompagnato presso sette diverse postazioni dove ciascuna guida ha presentato un aspetto di rilievo delle Fontane Bianche e delle Volpere, queste ultime  raggiungibili direttamente attraverso una passerella provvisoria. Ad esempio è stato presentato un tratto incontaminato di risorgiva che per la sua elevata qualità ecologica è candidato all’elenco nazionale dei siti di riferimento introdotti dalla Direttiva europea Quadro sulle Acque . E’ evidente che la sola realizzazione delle fondazioni di un’opera di sbarramento costituirebbe un ostacolo per lo scorrimento delle acque di falda con conseguenze irreversibili per l’intero ecosistema.

Dall’osservatorio militare, testimonianza della Prima Guerra Mondiale,  di Casa Breda – Mira è stato visto dall’alto il tratto di fiume sul quale si vorrebbe intervenire: entrambe le sponde hanno natura carsica  e consentirebbero, attraverso le loro fessurazioni e le loro grotte, il passaggio incontrollato di grandissime quantità d’acqua che aggirerebbero il manufatto per la laminazione delle piene.

 

Ai bambini ed ai ragazzi presenti è stato proposto il concorso grafico “Caro amico ti scrivo…dalle  Fontane Bianche”.  Saranno realizzate delle grandi cartoline con disegni e brevi testi per comunicare le emozioni suscitate dalla visita. I lavori saranno esposti alla Festa degli Aquiloni che si terrà in località Musil di Sernaglia il 10 giugno. Gli autori delle opere selezionate saranno premiati con casette per i pipistrelli e con libri!


Il destinatario simbolico di queste cartoline è il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, già contrario alla diga come amministratore provinciale. Dopo il voto contro questa grande opera espresso sia dal Consiglio Regionale  che da tutte le Amministrazioni Comunali del Quartier del Piave e della Vallata, invitiamo nuovamente il presidente Zaia ad esprimere apertamente il suo parere.


Per Legambiente Circolo di Sernaglia
Il presidente Marcello De Noni

Diga a Falzè di Piave. Importante!!!!

C’è un progetto del Prof. D’Alpaos appoggiato dalla Regione Veneto per la realizzazione di un invaso da Falzè di Piave fino a Fontigo tramite costruzione di una diga a Falzè di Piave.  Questo progetto, se realizzato, provocherà danni incalcolabili alle popolazioni ed agli abitati di Falzè di Piave, Sernaglia e Fontigo.

NO Diga a Falzé di Piave!

NO Diga a Falzé di Piave!

 

Non solo, le Fontane Bianche e le Volpere,

patrimonio regionale e aree protette dalla Unione Europea,

spariranno per sempre!!!


Noi diciamo un NO intrattabile a questo progetto e ti chiediamo i sostenere la nostra battaglia.

Esistono soluzioni alternative, come quella individuata nello studio ministeriale sulla sicurezza idraulica realizzato nel 2009 che prevede casse di espansione.

Resta in contatto con noi, ti terremo informato e potrai sostenere le iniziative di protesta  che verranno messe in atto già dai prossimi giorni.

 

 

Concerto alle Volpere

L’evento è stato rinviato a causa del maltempo.

Continua a leggere “Concerto alle Volpere” »

Torna all'inizio